Home / Uncategorized / Disfunzione endoteliale: cause e come evitarla

Disfunzione endoteliale: cause e come evitarla

La disfunzione endoteliale è un disturbo spesso associato ad altre malattie, come diabete e pre diabete. In questo genere di malattie, i vasi hanno una vasodilatazione disturbata che porta al verificarsi della riduzione della biodisponibilità di ossido nitrico, NO.

La disfunzione endoteliale, anche nota come disfunzione microvascolare, è studiata sempre di più al giorno d’oggi a causa dell’aumento delle segnalazioni da parte dei pazienti.

In aggiunta, la disfunzione endoteliale può fungere da campanello di allarme. Secondo recenti studi, infatti, tale disturbo può essere un predittore di ictus, infarti o dell’insorgenza del diabete.

In presenza di una disfunzione endoteliale, l’endotelio può trasformarsi in un organo nocivo in quanto inizia spontaneamente a produrre sostanze ad azione vasocostrittice e pro-infiammatoria. La produzione di tali sostanze, nei casi più gravi, può portare allo sviluppo di diverse malattie cardiovascolari che, ad oggi, sono la prima causa di morte nel nostro paese.

 

disfunzione endoteliale

Disfunzione endoteliale: le cause

Le cause della disfunzione endoteliale possono essere molto diverse tra loro. Sicuramente l’ipertensione e l’ipercolesterolemia sono le più comuni, seguita da una serie di abitudini tipiche di uno stile di vita non sano come, per esempio, il fumo, il sovrappeso, la mancanza di attività fisica, una dieta non equilibrata e povera di fibre e sostanze antiossidanti.

 

Disfunzione endoteliale: come evitarla

Per evitare la disfunzione endoteliale o, quanto meno, ridurre le possibilità che si verifichi e si sviluppi, è altamente consigliato condurre uno stile di vita sano.

Di conseguenza è di fondamentale importanza praticare attività fisica in modo regolare in modo da mantenere allenato l’intero organismo.

La dieta è un altro di quei fattori spesso sottovalutati. Per evitare la disfunzione endoteliale, ma anche per evitare l’insorgenza di molti altri disturbi e malattie, è consigliabile avere una dieta bilanciata in modo da garantire un apporto corretto di tutte le molecole necessarie al nostro organismo.

Una dieta ricca di antiossidanti è in grado di ridurre notevolmente il rischio di malattie vascolari e di aumentare il benessere dell’endotelio.

Fumare e consumare in maniera eccessiva sostanze alcoliche non aiuta certamente la causa, così come il consumo eccessivo di colesterolo.

 

Grazie al progresso scientifico e tecnologico, oggi abbiamo a disposizione diversi farmaci e prodotti in grado di prevenire la disfunzione endoteliale ed una serie molto lunga di disturbi simili. Una delle tecnologie più moderne ed efficienti sono i cerotti X49 brevettati da LifeWave.

Tali cerotti vengono semplicemente applicati sulla pelle e sono associati a diverse attività benefiche: promuovono la prestazione fisica, la forza e la resistenza; supportano il sistema cardiovascolare e riducono l’indolenzimento muscolare facilitando e velocizzano il recupero successivo all’attività fisica. Per maggiori informazioni riguardo questo strumento tecnologico di ultima generazione vi rimandiamo direttamente al sito di LifeWave dove potrete trovare gli studi scientifici a riguardo ed, eventualmente, acquistare i cerotti X49.

About Paola

Check Also

aumentare la massa muscolare

Come aumentare la massa muscolare

Con grande gioia per la maggior parte di noi, la stagione estiva è ormai alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.