Home / Polisonnografia / Polisonnografia a Roma – A chi rivolgersi?

Polisonnografia a Roma – A chi rivolgersi?

Il benessere e la salute del proprio corpo sono fondamentali e vanno sempre tenute sotto controllo. Visitare periodicamente il proprio medico e sottoporsi a utili esami di routine sono dei passi molto semplici per poter evidenziare per tempo problemi di qualunque tipo. La tempestività dell’intervento è infatti uno degli elementi chiave per riuscire a risolvere facilmente qualunque tipo di problema, più o meno grave. In molti infatti ignorano i segnali che manda il nostro corpo. Riuscire a comprendere invece quando qualcosa non va è molto più semplice del previsto. Il nostro organismo è infatti uno specchio della nostra salute e ogni piccolo sintomo, a cui spesso magari diamo poca attenzione, è un indizio di patologie, infezioni o malattie diverse.

WatchPAT è uno Strumento Utile per Analizzare l’Andamento del Proprio Sonno.

Uno degli elementi che invece non vengono sufficientemente analizzati e che talvolta vengono addirittura ignorati è sicuramente il sonno. Il sonno infatti aiuta il corpo a riposarsi, rilasciando sostanze particolari, rilassando i muscoli. Funziona quindi come una sorta di “ricaricatore” per le nostre “batterie”. Molto spesso esso può fungere da interessante strumento per una analisi attenta del nostro stato di salute. Se infatti il sonno è disturbato o non corretto, potrebbero essere presenti alcuni problemi di salute di vario tipo, che se trattati per tempo potrebbero facilmente essere risolti. Per analizzare il sonno sono disponibili alcuni esami specifici, tutti legati allo studio del sonno, detto anche polisonnografia. La polisonnografia è infatti un test utile per comprendere al meglio l’andamento del sonno del paziente e le cause che possono disturbarlo.

polisonnografia roma

Nel tempo lo studio del sonno si è ovviamente approfondito e i test disponibili per analizzare l’andamento del riposo si sono ovviamente evoluti. I primi strumenti erano piuttosto ingombranti e scomodi, comprensivi di troppi cavi e fili, sensori e led che non li rendevano comodamente utilizzabili. Nel tempo per fortuna questi strumenti sono stati sostituiti e migliorati. Alcuni centri appositi, come ad esempio HNSTUDIO, un centro di chirurgia cervico-facciale, ha pian piano introdotto tecnologie all’avanguardia di grandissima qualità. Tra i prodotti adesso maggiormente diffusi da HNSTUDIO vi è sicuramente il WatchPAT. Si tratta di un comodo strumento di dimensioni limitate e dalle grandi potenzialità.

Vi sarà sufficiente indossare il WatchPAT inserendolo sul vostro dito, come indicato dalle istruzioni, per poter far sì che esso esegua uno screening accurato durante il vostro sonno. Grazie alla sua forma esso ha un ridotto impatto emotivo e non vi creerà alcun disturbo. I sensori e la tecnologia del PAT permetteranno di controllare il respiro, apnee notturne e andamento delle diverse fasi del sonno. Il prodotto è certificato da FDA e la sua accuratezza raggiunge i livelli dei metodi di controllo e d’esame tradizionali, con il vantaggio di avere una invasività molto limitata. L’affidabilità del WatchPAT è enorme, dato che la percentuale di insuccesso è pari al 2% e è stato considerato uno dei migliori 10 prodotti di controllo per il sonno del 2010.

Il WatchPAT è Stato Selezionato tra i Migliori Prodotti sul Mercato per la Polisonnografia.

Nel paragone tra gli studi di polisonnografia tradizionali e le analisi con il WatchPAT è bene considerare che i parametri utilizzati sono molto simili. Vengono infatti analizzati il RDI (Respiratory Disturbance Index) e anche l’AHI (Apnea-Hypopnea Index), ossia i più importanti quando occorre analizzare la qualità del sonno. Per rilevare le apnee notturne il PAT valuta la transitoria vasocostrizione che segue l’episodio apnoico, mentre per quanto riguarda la ipopnea si studia la riduzione del contenuto di ossigeno nel sangue di almeno il 4% senza che si verifichi una vasocostrizione. Anche gli eventi respiratori sono particolarmente importanti e vengono studiati tramite un algoritmo particolare che combina la frequenza cardiaca, la concentrazione di ossigeno nel sangue e il tono arterioso periferico (PAT).

Per analizzare invece la fase REM il WatchPAT utilizza lo studio del segnale PAT insieme alla riduzione di ossigeno nel sangue nel microcircolo capillare periferico. Le misure sono quindi analizzate in modo attento e cauto. Affidandovi a HNSTUDIO potrete quindi facilmente ricevere il PAT a prezzi davvero convenienti. La polisonnografia può essere completata in sole 24 ore. La consegna del referto può essere ritirata presso le sedi a Roma del centro oppure tramite mail. Per soli 180 Euro otterrete una polisonnografia completa, mentre per 250 Euro otterrete anche una visita specialistica, un esame endoscopico e ovviamente la visita polisonnografica. Vi è quindi un risparmio del 50% che potrete ottenere contattando gli operatori tramite i numeri telefonici oppure la mail indicata sul sito.

Sul sito troverete video, foto e informazioni utili per poter comprendere al meglio l’utilità del prodotto offerto da HNSTUDIO. Il WatchPAT è infatti molto conveniente e più comodo rispetto ad altri strumenti. Esso può infatti essere indossato facilmente come un comodo orologio da polso, senza alcuna necessità per l’utilizzo di cinghie o lacci. Questo ovviamente vi eviterà la noia di dover dormire con pesanti strumenti. Il test è poi consegnato a domicilio e ovviamente è completabile a casa. La sonda che viene utilizzata per comprendere meglio i risultati del test e per raccogliere i dati è inserita sul dito del paziente e è quindi comoda e facile da utilizzare. Ogni episodio di apnea o do difficoltà respiratoria viene analizzato dalla sonda e non porteranno gravi conseguenze.

La Polisonnografia con WatchPAT Avrete Risultati Sicuri con Altissima Precisione.

I risultati sono inoltre molto precisi, dato che i parametri sono analizzati solo in base al periodo di sonno. E’ eliminata quindi la veglia, per questo motivo è molto semplice ottenere un risultato preciso e efficace. La reportistica fornita è completa e sicura, dato che si tratta di un prodotto particolarmente completo e utilizzato in ogni centro. Il PAT analizza ovviamente vari parametri particolari, come ad esempio: la posizione del corpo, il russamento, la frequenza cardiaca, l’ossimetria, il PAT e l’actigrafia. Il prodotto ha il più basso tasso di fallimento tra tutti i prodotti utilizzati per l’analisi del sonno e è stato scelto anche da Kaiser VA Hospitals. Contattando HNSTUDIO potrete quindi accedere ad un prodotto di alta qualità che vi permetterà di scoprire il vostro stato di salute e eventuali problemi o patologie.

Foto HNSTUDIO

Vota l'articolo
[Totale: 2 Media: 4.5]

About Serena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *